I BIANCHI E I NERI

LE COLLEZIONI

Senza il nero del cielo notturno, la magia delle stelle non sarebbe visibile. Il nero è uno stato di quiete, dove ogni luce, anche se piccola, può mostrarsi nella sua delicata bellezza. Il nero è essere e non apparire, essere se stessi senza pose, senza filtri, senza schermature, per essere sempre veri. Di fronte a uno schermo nero possiamo brillare nella nostra naturale unicità. Il bianco è la luce massima che si palesa attraverso il nero. È lo stato di purezza, l’apertura a ogni possibilità, la congiunzione dell’uomo con l’universo. Simboleggia la nascita e la rinascita, l’inizio di ogni ciclo di vita. La fiamma divina e perenne è bianca. Il bianco è tutto ciò che è puro, saggio, illuminato e anche l’aspirazione verso ciò che non è ancora avvenuto. Diversi e complementari questi due colori sono l’emblema dei profumi ACCENDIS. Due anime che sono destinate a incontrarsi. Sono l’amore perfetto fatto di complicità, desiderio, amicizia, condivisione e rispetto.

I Neri

Per gli antichi, il colore nero era considerato sacro alle divinità e veniva usato come simbolo di unità, pura essenza ed eguaglianza. Era visto come la realizzazione totale, la rappersentazione della massima autorità. Simbolo di conoscenza e interazione con l’universo. Nero e bianco come l’eterno dualismo.

Aclus

Lucepura

Lucevera

O.2

I Bianchi

Il bianco è la speranza per il futuro, lo stato di purezza, i nobili sentimenti e il desiderio di cambiare. Il Bianco evoca inoltre la spiritualità e la divinità.

Fiorialux

Luna Dulcius